Home > Senza categoria > Quando è buona e giusta la promozione umana

Quando è buona e giusta la promozione umana

25 Maggio 2015

C’è un sentimento che raramente si accetta e lo si coltiva in noi, esso è da spiriti superiori e chi lo coltiva ha già in sé il seme di alti valori, è egli stesso uno spirito superiore. Questo sentimento che ci eleva dalla dimensione terrena è il senso di gratitudine, quella riconoscenza che ci migliora il cuore e la mente e ci porta alla umiltà del sentire, alla capacità di riconoscere che c’è chi agisce coerentemente al dettato evangelico facendo della “promozione umana” un obiettivo imprescindibile della propria esistenza. Così si promuove chi si incontra sul proprio cammino guardando al di là dei suoi limiti. Un’amicizia è vista da angolazioni sempre positive, un insuccesso è accettato come fonte di esperienza, piccoli e grandi nei di chi attraversa la nostra vita sono visti come occasioni di crescita spirituale. Ma tutto questo processo di superiore sentire è sempre riconosciuto da chi promuovi? Ha costui la capacità di comprendere quanto alto è il mandato che ci si è imposto, o non piuttosto ride della nostra dabbenaggine e riconosce solo a se stesso il potere di meritare questo trattamento che solo tu vedi come “promozione umana”? C’è in lui la capacità di intelligere che gli consenta di arrivare al pensiero che stai perseguendo, o gli è più consono coltivare l’accattivante idea di meritare quanto viene fatto nei suoi riguardi senza, per questo, ricorrere a quel tanto decantato senso di gratitudine, senza imparare, una volta nella vita, che un “grazie” è spesso necessario e sta a dimostrare che, finalmente, qualcosa l’ha pur egli capita? Bel sentimento la riconoscenza, ma spesso anche brutta bestia da combattere, se ti obbliga a guardare con benevolenza, spesso capace di generare sentimenti avversi. Ed ecco avere spesso contro proprio la persona che hai promosso, l’hai visto come un tuo simile, ma non simile nei sentimenti. I suoi sentimenti diventano ostili, e ti accorgi che ciò che hai fatto è stato inutile. Ma, d’altronde, cosa pretendevi, rustica progenie, semper villana fuit. Bene, allora facciamo sì promozione umana, ma individuando nella persona che vogliamo aiutare almeno un substrato di umiltà, di capacità di sincera riconoscenza, che inevitabilmente porteranno ad un sentire comune e ad una gratitudine che davvero lo eleveranno.

Categorie:Senza categoria Tag:
  1. 10 Aprile 2017 a 5:24 | #1

    Hello, all is going well here and ofcourse every one
    is sharing data, that’s in fact fine, keep up writing.

  2. 9 Aprile 2017 a 21:14 | #2

    At this time I am ready to do my breakfast, when having my breakfast coming again to read
    other news.

  3. 6 Aprile 2017 a 14:57 | #3

    It’s very easy to find out any topic on web as compared to textbooks, as I
    found this paragraph at this site.

  4. 30 Marzo 2017 a 7:08 | #4

    I feel this is one of the most significant
    information for me. And i am happy reading your article.

    However should observation on some common things,
    The website taste is wonderful, the articles is actually excellent : D.
    Good job, cheers

  5. 28 Marzo 2017 a 14:47 | #5

    This paragraph is actually a pleasant one it
    helps new net viewers, who are wishing for blogging.

  6. 28 Marzo 2017 a 2:21 | #6

    Yes! Finally someone writes about reputable financial
    advisors.

  7. 28 Marzo 2017 a 0:13 | #7

    This web site certainly has all the info I wanted concerning this subject
    and didn’t know who to ask.

  8. 23 Marzo 2017 a 13:35 | #8

    I got this website from my friend who told me on the topic of
    this web page and at the moment this time I am visiting this website and
    reading very informative content here.

  9. 14 Marzo 2017 a 12:50 | #9

    Hello, its good paragraph concerning media print, we all know media is a impressive source of facts.

  10. 9 Marzo 2017 a 9:20 | #10

    Incredible quest there. What happened after? Take care!

  11. 18 Febbraio 2017 a 6:30 | #11

    Very nice article, totally what I needed.

  12. 2 Dicembre 2016 a 0:28 | #12

    Fine way of describing, and fastidious piece of writing to take information on the topic of my presentation subject matter, which i am going to present
    in university.

  13. 18 Ottobre 2016 a 15:06 | #13

    I am truly delighted to read this weblog posts which carries
    tons of useful data, thanks for providing such information.

  14. 8 Gennaio 2016 a 17:18 | #14

    This is a topic that’s near to my heart…
    Take care! Exactly where are your contact details though?

  15. 20 Dicembre 2015 a 16:40 | #15

    Magnificent website. Plenty of useful info here.
    I’m sending it to some friends ans additionally sharing in delicious.
    And naturally, thanks to your effort!

  16. 20 Dicembre 2015 a 1:12 | #16

    WOW just what I was looking for. Came here by searching for kroger

I commenti sono chiusi.